CALLING BACH

Produzione di MM Contemporary Dance Company e Teatro Ristori di Verona - progetto e musica dal vivo di Cesare Picco e Taketo Gohara - coreografia e regia di Camilla Monga - Danza Nicola Stasi, Alice Ruspaggiari e Giuseppe Villarosa

Una nuova produzione di MM Contemporary Dance Company per il Teatro Ristori che trae ispirazione dal genio di Bach: attraverso il suono del pianoforte elaborato in tempo reale dalle macchine di Taketo Gohara, Cesare Picco disegna un possibile nuovo prossimo futuro, con il desiderio di riconnettersi con quelle voci e quegli “spiriti” che il genio di Bach ha donato al mondo. La coreografia di Camilla Monga è concepita come un varco temporale, dove qualsiasi cambiamento o evoluzione riconduce sempre al punto di partenza e il corpo sembra essere imprigionato in un eterno presente. Danza e musica si uniscono in un rapporto di reciproca amplificazione da cui può svilupparsi un immaginario in costante evoluzione e cambiamento.